Notizie Scorrevoli

ALI SUL MEDITERRANEO

ALI SUL MEDITERRANEO Per il terzo anno co... Read more

Enrico Mattei

  Enrico Mattei Alle 18,40 del 27 ottobre 1... Read more

La Giornata della Terra

  La Giornata della Terra   La giornata ... Read more

Per Non Dimenticare Aldo Moro Impastato e Livatino

  A Jacurso , nel mese di Maggio e in que... Read more

Il 28 aprile Per non Dimenticare

La Costituzione Repubblicana  è nata dalla ... Read more

il Lavoro

Il Lavoro del 1° Maggio Per  la gente del... Read more

L'Unione per la Differenziata

Riapre Il presidente  dell’A .T.O . Abram... Read more

E' Deceduta

La Sig.ra  Marietta Serratore Ved. Grasso Read more

Ci Siamo

XX

 

Da poco sono state  superate le 170.000 visite al Sito ma il dato importante  interessa le provenienze  che non sono limitate al solo interesse locale ma ad una diversificata  utenza di visitatori la cui appartenenza travalica anche i confini nazionali.  Per la maggiore saranno connazionali e maggiormente i figli di immigrati di quella che fu la prima  emigrazione post bellica nelle due Americhe.

 

 

 

Le visite al Sito hanno nell’insieme una provenienza da tutti i continenti e il dato sta a significare che gli italiani all’estero sono tantissimi e da fuori cercando le loro radici non restano indifferrenti agli ambienti ed ai territori che destano interessi.

Interessi che non appartengono ai soli connazionali ed emigrati ma anche altre fasce di utenze che si interessano anche di economia  e sviluppo turistico.

Come si può desumere dalle preferenze  di lettura per  alcune   pagine  e per offrire una panoramica  abbastanza esaustiva e di immediata di lettura delle nostre attività, gli argomenti trattati  restano estremamente semplici  ma articolati e rivolti ad una platea di lettori piuttosto eterogenea per provenienza sociale, formazione  e  interessi. Attenzioni e partecipazioni particolari  che interessano l’ambiente e il Territorio principalmente per la posizione al centro dell’Istmo e particolarmente perché  , ai più , il territorio resta poco conosciuto.

Con questa eterogeneità,  un servizio “di prima linea locale ” come il nostro, deve pertanto fare i conti , quasi ogni giorno, con equilibrio e obbiettività riproponendo  e rimodulando le proposte sull’attualità per andare incontro alle esigenze dell’utenza e, per quanto possibile, fornire risposte che contribuiscano in maniera concreta ed equilibrata alla elaborazione di un percorso di crescita che continuamente anima le nostre pubblicazioni.

Sono pervenute variegate richieste  e , pertanto, si tenterà di rispondere ad alcune.

Francesco Gigliotti  ed altri condividono la pagina sui “Giorni della Merla “  nell’interpretazione  locale mentre diverse domande possono essere soddisfatte soprattutto con immagini significative che non hanno necessità di commenti.

Intanto la buona notizia  interessa l’operato dell’Amministrazione Locale per l’assistenza sanitaria . Di fatto Il Sindaco aveva inteso proporre un contenzioso , unitamente ad altri amministratori di altri Comuni, circa la soppressione della Postazione di Guardia  Medica che, da quanto si deduce, dovrebbe  tornare ad essere operativa nel fine di ogni settimana  e non è poco in un paese che non può da tempo ,  come nel passato, usufruire del Presidio Ospedaliero di Lamezia del tutto smantellato in tanti o quasi tutti i reparti.

Diamo atto , dunque , all’impegno del Sindaco Serratore che riproponendo il contenzioso raccoglie  il provvedimento del TAR della Calabria  che accoglie il ricorso finalizzato per la riapertura..

Altre notizie  interessano i Lavori di Messa in Sicurezza di parti del Territorio e la viabilità sulla comunale Castanò -  Chiusa in direzione della Bretella.

Per ultima la riqualificazione della Sala Comunale , sede abituale del Consiglio , che come ha postato il Sindaco  “Una sala consiliare  meritava un legittimo riconoscimento . Segno tangibile  per il ruolo istituzionale  per chi lo vive con senso di appartenenza“.

Come Associazione ci siamo , però , già espressi sullo Stemma del Comune che non accettiamo come identificativo avendo il Comune di Jacurso sempre avuto un suo Stemma  sin dalla nascita come Comune  nel 1811 che sempre riportiamo nel nostro logo e che continueremo a rivendicare come si conviene.

Sono invece tante le manchevolezze da parte dei cittadini , anche dei comuni limitrofi , che restano indifferenti per la sofferenza dell’ambiente ogni giorno offeso da ogni sorta di abbandono. Siamo a conoscenza di un discreto numero di telecamere – trappola movimentate nel Territorio a cura dell’Amministrazione di Jacurso , per l’individuazione di costoro responsabili mentre si sta portando  ad essere operativo il servizio per il conferimento degli ingombranti  telefonando al numero verde 800 862 986.

Una nota particolare va riservata all’attenzione  per il “ Millenario Platano di Curinga “ che concorre per essere riconosciuto come Albero Europeo e che pertanto merita di essere Votato. Come associazione teniamo ad aggiungere che , entrando da Curinga verso il Territorio di Jacurso e attraversando quello limitrofo di Curinga , il Platano resta la prima meraviglia di questo ambiente nel quale aspettano da sempre per essere ammirati l’Eremo , “ La Valle della Mula “ con la “ Pedata “ che ci appartiene  in senso storico e religioso e la stupenda Conca sottostante  che degrada tra paesaggi meravigliosi nei colori e negli anfratti  verso il mare. Mare che offre stupendi tramonti serali e la veduta delle Eolie.


 

................................................

Per uno sviluppo condiviso e responsabile saremo presenti in tutte le Amministrazioni del comprensorio

 

Visite al sito  nell'ultima giornata con le indicazioni delle provenienze

Montevideo


Olanda -Oegstgeest


Bangkok - TL

 

in Cina ci leggono  a Putian e Beijing

La redazione ringrazia quanti ci seguono

................................................................................................................

francesco  casalinuovo   jacursoonline   Ass. Cult Kalokrio

Banner

Banner
Ora Esatta
Immagine casuale
jacurso-9.jpg
Sondaggi
Quale sezione ritieni più Interessante