Notizie Scorrevoli

ALI SUL MEDITERRANEO

ALI SUL MEDITERRANEO Per il terzo anno co... Read more

E' Deceduto

E' deceduto Mastru Totu Rondinelli   Read more

Un Brutto Clima

Il  16 febbraio si era tenuto un incontro su... Read more

8 Marzo

I piccoli paesi  sono diventati, ormai  borghi... Read more

DONNA

Per questo evento, abbiamo   voluto promuove... Read more

“ L’Economia circolare “

  “ L’Economia circolare “ Torna il primo d... Read more

Le Memorie Vive del Territorio mirate allo Sviluppo

  Le Memorie Vive del Territorio mirate allo ... Read more

Lo Spreco Alimentare

Lo Spreco Alimentare In qualche documentazio... Read more

Sindrome Metabolica e... dintorni" a ...Jacurso

Convegno su " Diabete , Obesità, Sindrome M... Read more

Il Lavoro rende Liberi - La memoria del 27

  La lezione dell’olocausto è una lezione di... Read more

Per non Dimenticare CentoDieci Anni

28 dicembre 1908 Reggio e Messina Read more

8 Marzo

I piccoli paesi  sono diventati, ormai  borghi e , soprattutto per lo spopolamento, iniziato negli anni cinquanta con l'emigrazione da tutto   il mezzogiorno d’Italia. Non è facile vivere in questi piccoli comuni dove, a causa dello spopolamento, si  sono ridotti  i servizi, manca da sempre  il lavoro e per quelli rimasti , cresce la tentazione della fuga .

Il piccolo comune di Jacurso con i suoi 614 abitanti é un borgo che sorge in posizione dominante ed ha un bellissimo territorio, il centro storico, ormai disabitato, a nostro avviso è ricco di zone di particolare pregio dal punto di vista architettonico e conservativo che però serve a poco , come in tutti gli altri borghi intristiti e sonnecchianti del mezzogiorno d'Italia .

Con lo spopolamento, a Jacurso , è iniziato ineluttabilmente il declino di qualunque attività commerciale alle quali sono seguite sia la perdita del benessere sociale che  individuale .La socialità è stata l’elemento più facile da smarrire e, successivamente,  comprensibilmente la condizione ottimale da perdere in quanto sarebbe complicato e  difficile essere comunità se non si hanno più i vicini di porta , la scuola , la parrocchia e i servizi essenziali .

La paura per la propria sicurezza , non  solo fisica , l’isolamento sociale degli anziani , le difficoltà di accesso  ai servizi indispensabili per proteggere e curare la salute, le difficoltà di soddisfare i bisogni della vita quotidiana sono, com'è stato accertato ,  fattori capaci di influenzare la salute fisica , mentale e in senso largo quella di una comunità. E’ quanto sta succedendo nel nostro ormai piccolo abitato e in quelli del circondario nei quali solo apparentemente il fenomeno  potrebbe apparire  diverso.

Per arginare  lo spopolamento, il degrado  e ricucire il tessuto sociale, ormai lacerato, qualcosa , però , si sta tentando  di iniziare a fare e tra le sfide dei promotori  del benessere sociale  e individuale c’è, tra le altre iniziative, la coesione delle associazioni locali – kalokrio e l’Amministrazione Locale che, a cadenza quasi settimanale , riescono a proporre  incontri  su tematiche  e servizi  dalle quali piccole comunità come Jacurso sarebbero   comprensibilmente escluse.

Potendo soddisfare uno dei suoi proponimenti , il Sindaco Serratore ha promosso  convegni sulla salute pubblica e, dopo le prime attese e titubanze, la presenza si è incrementata tanto che  nell’ultimo appuntamento, sul Diabete, le nostre donne hanno partecipato attivamente al dibattito con “ coraggiosi “ interventi che prima non si erano manifestati.

Ampio , produttivo e molto partecipato è stato infatti l’incontro con la Dott.ssa Casalinuovo sulla Sindrome Metabolica,  Obesità  e  Diabete.

Come è avvenuto per gli altri eventi , è stato interposto un valido intermezzo in cui si è parlato di ipotetico sviluppo , salubrità del territorio , rifiuti e ambiente e  nella giornata di Venerdi,  Amministrazione e Pro Loco  ripropongono un incontro dedicato più che mai alla sfera femminile..

Nella Giornata di venerdì 8 marzo  , infatti ,  La Pro Loco della Presidente ,  Dott.ssa Lisa Buccafurni , congiuntamente all’Amministrazione Comunale del Sindaco Serratore, proporranno un incontro  sul tema

8 Marzo - Essere Donna Oggi

L'Evento avrà  luogo nella Sala Conferenze di Via Nazionale.

 

Di seguito ,il testo  integrale della pubblicazione apparsa sulla Gazzetta del Sud ..................

Sul diabete

L’Amministrazione Comunale di Jacurso guidata dal Sindaco Ferdinando Serratore, è stata ancora una volta protagonista di eventi sanitari da tempo coniati Jacur…..sani.

Nell’ultimo evento è stata trattata la Sindrome Metabolica ed i rischi cardio-cerebrovascolari correlati.

Davanti ad un folto ed attento pubblico, il Sindaco Serratore ha voluto elencare gli innumerevoli eventi fin qui vissuti ed orientati sulla prevenzione, rimarcando che la salute viene prima di qualsiasi altra azione politico-amministrativa.

Inoltre, ha ribadito che la strategia più efficace per molte patologie si chiama prevenzione e ridurre il rischio è possibile se oltre all’impegno politico, sociale, medico e scientifico a livello mondiale si coniuga, per essere concretamente efficace, un impegno personale.

Non ha trascurato di ricordare che bisogna investire sempre di più in prevenzione in quanto i dati di mortalità in Italia per patologie cardiovascolare rappresentano il 44% di tutte le morti.

Quindi bisogna intervenire a modificare gli stili di vita attraverso l’adozione di sani comportamenti educazionali.

Ha poi presentato la Dott.ssa Lina Casalinuovo, concittadina jacursese e responsabile del servizio di diabetologia del Presidio Sanitario di Lamezia Terme, che ha incentrato la sua magistrale relazione sui corretti stili di vita per contrastare i fattori di rischio prodomici della sindrome metabolica quali: il diabete, l’ipertensione, l’obesità e le dislipidemie.

In maniera semplice ed efficace ha voluto esplicitare con chiarezza alcuni indicatori predittivi delle patologie cardio-cerebrovascolari tra cui l’indice di massa corporea (IMC), la circonferenza addominale, i valori glicemici, lipemici e pressori.

Un input igienico dietetico è stato quello di praticare attività fisica costante e di consumare cibi a basso contenuto calorico, ricchi di fibre e di prediligere sempre la dieta mediterranea, dove l’olio d’oliva per le proprietà nutrizionali rappresenta l’alimento principe della nostra cucina.

A conclusione della partecipata serata, ricca di contenuti, il Sindaco F. Serratore ha ringraziato la Dott.ssa Casalinuovo per la brillante relazione ed ha ricordato quanto le malattie cardio-cerebrovascolari, se non prevenute, possano lasciare gravi esiti di disabilità con un pesante impatto socio-economico.

Nel ringraziare tutti i convenuti ha rivolto un accorato appello affinché ci si ami sempre di più, prendendo a spunto un aforisma di O. WILDE: amare se stessi è l’inizio di una storia d’amore lunga tutta la vita.

franco casalinuovo Ass.Kalokrio  jacursoonline

Banner

Banner
Ora Esatta
Immagine casuale
jacurso-14.jpg
Sondaggi
Quale sezione ritieni più Interessante