Notizie Scorrevoli

ALI SUL MEDITERRANEO

ALI SUL MEDITERRANEO Per il terzo anno co... Read more

Enrico Mattei

  Enrico Mattei Alle 18,40 del 27 ottobre 1... Read more

E' Deceduto

a Portogruaro Antonio Moio Read more

Marcinelle -Uomini e Carbone

L La storia dell’emigrazione italiana in B... Read more

Millenni di Viaggi e Migrazioni racchiusi nel DNA

  La Calabria è una terra inzuppata di stor... Read more

La Gaddrina

La Gaddrina - Durante l’evoluz... Read more

LU Sampavularu

  Il nostro viaggio a ritroso prosegue inoltr... Read more

Quando Eravamo Crocevia di Popoli

    Studi  sulle nostre Identità attraverso l... Read more

Per non Dimenticare Capaci

Falcone e Borsellino Improvvisamente, l’infer... Read more

Luigino...Chi Mai Sarà Stato !

Un ricordo è un ricordo. E’ qualcosa che arriv... Read more

Il Vola

Il vola-vola
Gioco semplice e divertente che non richiede attrezzi ma semplicemente la disponibilità di essere allegri. Si gioca in qualunque numero ma l’ideale sarebbe da cinque a dieci.
Si sceglie a caso  chi conduce per primo il gioco (con il tocca a…facendo la conta ).
Il principiante del primo giro inizia a dire …Vola ..vola …vola…la colomba
Vola ! gridano tutti gli altri alzando il dito indice
Vola…vola vola…il passero
Vola!  (e va bene perché il passero vola )
Vola vola …vola…il cane (e qui nessuno deve alzare il dito perché il cane non vola )
Ma qualcuno alzerà il dito (sbagliando ) e allora dovrà pagare il pegno.
Il gioco continuerà fino a quando chi conduce il gioco deciderà di fare pagare i pegni che saranno decisi da tutti tranne chi deve o devono pagare i pegni.
Gioco semplice e di intelligenza che esercita la prontezza di riflessi ed educa al rispetto delle regole
Il gioco della Singa
Ideale da tre a cinque giocatori
Preferibilmente il piano di gioco doveva essere uno spiazzo in terra, pulito e “piatto.”
Con un legno si traccia la Singa (una semplice linea orizzontale sul terreno)
I giocatori si dispongono a circa tre metri in modo parallelo alla singa ed inizia il gioco con il metodo di tocca a…( Si apre uno o più dita per ogni giocatore,si sommano e poi si fa la conta )
L’attrezzo può essere una moneta ed in mancanza uno stracio (pezzo di mattonella ).
Vince chi si avvicina di più alla singa e il gioco va avanti segnando un punto a giro a chi lo fa .
Gioco di abilità nel saper ponderare la forza e la distanza.

Banner

Banner
Ora Esatta
Immagine casuale
jacurso-5.jpg
Sondaggi
Quale sezione ritieni più Interessante