Notizie Scorrevoli

ALI SUL MEDITERRANEO

ALI SUL MEDITERRANEO Per il terzo anno co... Read more

Enrico Mattei

  Enrico Mattei Alle 18,40 del 27 ottobre 1... Read more

Jacurso e Lamezia

Jacurso e Lamezia Read more

Ci Siamo

XX   Da poco sono state  superate le 170.000 vi... Read more

Erano i Giorni della Merla

Il Platano di Curinga. E' il platano millenar... Read more

E' Deceduta

Maria Ciliberti   Read more

E' scomparso a Soriano

  E' scomparso V. Fatiga   Read more

E' Deceduto

Giuseppe  Serratore   Read more

Alla Ricerca del Futuro

  Fanno parte di quel mondo vissuto anche i fra... Read more

Ultimi Frammenti di un Mondo Perduto

  Tanto ma tanto tempo fa gli Dei cercavan... Read more

Campionato di Terza Cat. gir E

 

 

Turno  favorevole  per  le  squadre  di   Jacurso


AS Jacurso espugna il campo del Martirano

la Don Bosco vince "largo" sull'Oratorio San Pio

 


 

Don Bosco - Oratorio San Pio    5 - 0

 

Campo in buone condizioni dopo una mattinata di pioggia ma aria fredda al campo Morici. E dopo la gara, continua  la serie positiva per i ragazzi di Fodaro che hanno subìto una metamorfosi in positivo con l’inizio del girone di ritorno.

In verità alla squadra mancavano anche i punti “smarriti” per le disattenzioni del fine partita e per qualche svista arbitrale. Nelle ultime gare,però, i reparti sono apparsi più registrati e in migliore sintonia con i giovanissimi meglio motivati . Di nuovo c’è che si corre sino in fondo tant’è che nella gara odierna alla squadra ospite non è stato concesso il goal della bandiera.

L’Oratorio ,contrariamente al largo passivo, non ha demeritato e le reti della Don Bosco non sono state casuali ma frutto di belle azioni manovrate. Su tutti ,Vincenzo Trino è stato il migliore. Pettinato si conferma un’ottima cerniera a centrocampo e Soverati un incursore determinante anche per il passaggio finale. Ma non si può negare  che un elogio va fatto  a tutta la squadra.

Un riconoscimento per la panchina che le azzecca tutte e non molla la guida durante il gioco. Segna subito Catozza due bei goal e si va al riposo  sul 3 a 0 con la rete di Pettinato. Nella ripresa Soverati realizza di precisione e manda sul palo un altro tiro. Una incursione di Cugnetto viene premiata e si chiude sul 5 a 0. Cugnetto sale anche tra i marcatori.


Martirano Lombardo - AS Jacurso  1 - 2

Il Jacurso espugna  ,invece,il campo  del  Martirano , e meritatamente, tenuto conto delle condizioni di inizio partita che sin dal 1° minuto vedeva in vantaggio la squadra locale per la rete di Mendicino.

I ragazzi di Ciliberto  erano costretti ad inseguire la prima della classe e psicologicamente, affrontare da subito una gara in salita, poteva significare qualche sbandamento che per fortuna non c’è stato. Anzi la squadra si è compattata senza alcuna ritrosia inseguendo caparbiamente la parità che al 35° premiava il gioco del Jacurso con una bella rete di Panzarella.

Forse il Martirano ha peccato di presunzione credendo nella superiorità , anche di classifica ,ma ancora Panzarella con un’altra rete ha ristabilito la supremazia in campo e con essa i valori della squadra. Lo stesso  non ha segnato su rigore ma, come  suole, ha disputato una eccellente partita e pertanto va bene anche così.

Le altre

Il Falerna fa 2-0 in casa con lo Bussolavis  che si vede negare più volte il pari da Porco ,portiere del Falerna in giornata di saracinesca.Il Real Mortilla perde in casa del Due Mari Tiriolo per 4-3 in una partita dai continui ribaltamenti. Altri quattro reti sono del San Pietro Lametino  verso l’Escalibur di Fronti.


Banner

Banner
Ora Esatta
Immagine casuale
jacurso-4.jpg
Sondaggi
Quale sezione ritieni più Interessante